Mobirise Website Generator

CONFERENCE

Il workshop parte dalla constatazione che il nesso tra etica ed economia non si risolve in una contraddizione tra buone intenzioni e regole del mercato. Al contrario, la crisi nella quale siamo immersi ha messo in luce proprio i limiti di una visione dell’economia svincolata da una attenzione al senso globale delle nostre azioni. La crisi, in questo senso, è un’importante occasione di riflessione trasversale a vari settori dell’economia e della finanza per ripensare il nostro rapporto con i beni, con il denaro, con il lavoro, con la comunità umana nella quale ci troviamo inseriti. Il workshop intende affrontare in modo critico/decostruttivo alcuni concetti centrali della teoria e pratica economica quali competitività, successo, sviluppo, profitto facendoli interagire con temi quali sostenibilità ambientale, diritti umani, dignità della persona e del lavoro, cultura della legalità vs corruzione, logiche di business vs clientelari, equo compenso etc.. Il mondo dell’impresa, ad esempio, affermandosi come cruciale agente di cambiamento, ha iniziato a interrogarsi sull’importanza della sostenibilità sociale e ambientale elaborando “nuove culture d’impresa” in cui la questione etica diventa uno strumento fondamentale di competitività. Attraverso un proficuo dialogo e la collaborazione tra mondo accademico, delle imprese e della finanza CrossThink-LAB si propone come un laboratorio di riflessione e di elaborazione di alternative possibili che il legame tra etica, economia e finanza può dischiudere. 


La prima parte, il ‘DIALOGO’ intende mettere a fuoco con sguardo critico-decostruttivo, anche attraverso una ricostruzione storica, i concetti e le questioni più urgenti quando si parla della complessa relazione tra Etica, imprese e Finanza introducendo le aperture sia dal punto di vista teorico che pratico.


La seconda parte affronta la declinazione di alcuni fondamentali questioni etiche, quali il contrasto alla corruzione e al clientelismo, l’equo compenso etc. all’interno delle principali istituzioni finanziarie. Sarà attraverso la loro esperienza e competenza che andremo a delineare principali criticità e potenzialità in relazione al tema in oggetto.


La terza parte vuole prendere in esame e condividere l’esperienza di alcune realtà imprenditoriali che secondo approcci, sensibilità e modalità operative molto differenti hanno da una parte incluso l’etica nel processo decisionale e strategico e dall’altra ne hanno fatto il fulcro della loro attività.



PROGRAMM

Segui l'evento anche sulla nostra pagina facebook